Ue, più aree protette nel Mediterraneo e stop a pesca illegale

Category: ,
mediterraneo
Eliminazione della pesca illegale e sviluppo delle aree marine protette almeno fino al 10% del bacino del Mediterraneo entro il 2020, un piano per la piccola pesca entro il 2018, valorizzazione delle filiere che praticano quella selettiva e a basso impatto ambientale, una raccolta dati sugli stock ittici sistematica...
Read More: Ue, più aree protette nel Mediterraneo e stop a pesca illegale

Sul web un portale per la difesa delle coste da erosione

Category: ,
erosione100
Le linee guida per la difesa della costa dai fenomeni di erosione e dagli effetti dei cambiamenti climatici, l’analisi fisiografica delle coste italiane e le informazioni cartografiche, da oggi sono consultabili on line (http://www.erosionecostiera.isprambiente.it/). Lo rende noto la sottosegretaria all’Ambiente Silvia Velo spiegando che “si tratta di un lavoro...
Read More: Sul web un portale per la difesa delle coste da erosione

Antibiotici in allevamenti bovini alterano equilibrio suolo

Category: ,
MANGIMI
La somministrazione di antibiotici ai bovini negli allevamenti non è un problema solo per la salute dell’uomo, ma anche per gli equilibri del suolo. Secondo una ricerca pubblicata sulla rivista Proceedings of the Royal Society B il letame di bovini a cui vengono dati antibiotici cambia drasticamente il mix...
Read More: Antibiotici in allevamenti bovini alterano equilibrio suolo

Ue: no a pesticidi dannosi per api, voto previsto in maggio

Category: ,
api
La Commissione europea si prepara a proporre il divieto totale dell’utilizzo di tre pesticidi della classe dei neonicotinoidi perché hanno effetti nocivi sulle colonie di api. L’uso sarà possibile solo in serra. Lo confermano all’ANSA fonti dell’esecutivo Ue, dopo che ieri erano trapelate bozze di un documento di lavoro...
Read More: Ue: no a pesticidi dannosi per api, voto previsto in maggio

Tra 10 anni si volerà da Parigi a Londra su aereo elettrico

Category: ,
AEREO ELETTRICO
Volare da Londra a Parigi senza una goccia di carburante, a bordo di un aereo commerciale alimentato dall’elettricità. E’ quanto punta a offrire, nel giro di dieci anni, una startup del settore dell’aviazione. Si chiama Wright Electric e intende sviluppare un aereo elettrico che possa imbarcare 150 passeggeri su...
Read More: Tra 10 anni si volerà da Parigi a Londra su aereo elettrico

Orsi Alaska a rischio, Congresso Usa toglie stop caccia Obama

Category: ,
orsi polari
Gli orsi e le volpi dell’Alaska sono di nuovo in pericolo. Il Congresso ha approvato un progetto che, smantellando le norme dell’era Obama, consente la caccia di orsi, volpi e altri predatori anche nei parchi nazionali, aprendo di fatto anche alla possibilità di sparare agli animali dagli aerei e...
Read More: Orsi Alaska a rischio, Congresso Usa toglie stop caccia Obama

Earth Hour, il mondo al buio per sfida al cambamento climatico

Category: ,
COLOSSEO
Luci spente per un’ora a turno in tutti i continenti, dalle 20 locali, per l’Earth Hour (Ora della Terra), il più grande evento globale dedicato alla sfida contro i cambiamenti climatici. Giunto all’undicesimo anniversario, l’happening lanciato dal Wwf nel 2007 a Sydney si è trasformato in un movimento che...
Read More: Earth Hour, il mondo al buio per sfida al cambamento climatico

Gas serra CO2 da centrali elettriche non cresce da 3 anni

Category: ,
Gas_serra_allarme2
Le emissioni globali di anidride carbonica (CO2) dalla produzione di energia sono rimaste stabili nel 2016 per il terzo anno consecutivo, nonostante la crescita dell’economia globale. Lo riferisce sul suo sito l’Agenzia Internazionale per l’Energia (IEA, organismo dell’Ocse). Le emissioni globali dal settore energetico l’anno scorso sono rimaste stabili...
Read More: Gas serra CO2 da centrali elettriche non cresce da 3 anni

Fondazione Barilla, Italia ricca di acqua ma ne usa troppo

Category: ,
20030712-ROMA-CRO:SICCITA': BERTOLASO, DECIDERE SE IRRIGARE O DARE ENERGIA.Se nei prossimi giorni il fiume Po continuera' a scendere di livello le competenti autorita' dovranno prendere delle decisioni: o privilegiare l'irrigazione dei campi o far funzionare le centrali elettriche. Lo detto in una intervista al Tg5 il responsabile della Protezione civile Guido Bertolaso. ''Se il fiume - ha spiegato - non riesce a garantire quell'apporto idrico per l'irrigazione e quell'apporto per far funzionare le centrali che producono energia, evidentemente ad un certo punto bisognera' capire quale delle due situazioni e' piu' importante e quale va privilegiata''. '' Bisogna tener presente tutte le problematiche - ha aggiunto Bertolaso. ''Tuttavia questa decisione non la posso prendere io ma le autorita' competenti come la Regione, l'autorita' di bacino, l'Enel; e se la protezione civile puo' dare una mano per risolvere i problemi, come d'abitudine, lo faremo''. 
                             GIORGIO BENVENUTI/ANSA
L’Italia è sesta al mondo per disponibilità di acqua (secondo il Food Sustainability Index-FSI) ma ne consuma una quantità molto ingente: 6.115 litri pro capite in media al giorno, superiore del 25% rispetto alla media europea e del 66% rispetto a quella mondiale. E sono soprattutto le produzioni agroalimentari...
Read More: Fondazione Barilla, Italia ricca di acqua ma ne usa troppo

Artico: Parlamento Europeo chiede divieto estrazione gas e petrolio

Category: ,
artico100
Il Parlamento Europeo è sceso in campo a difesa dell’Artico approvando ad ampia maggioranza – 483 sì, 100 no e 37 astensioni – una risoluzione non vincolante che chiede il divieto dell’estrazione di petrolio e di gas nella regione ed assicurando che la stessa permanga una zona di cooperazione...
Read More: Artico: Parlamento Europeo chiede divieto estrazione gas e petrolio